Archivi del mese: Giugno 2013

Two is megl che one

Cosa c’è di meglio di un piccolo vestitino rosa corallo, con un bel giro di volant ed un super fiocco?? Due vestitini, quindi doppio volant e doppio fiocco, con stoffe coordinate per vestire con eleganza due gemelline attualmente ancora in volo con Air Cicogna 😉

Una delle commissioni che mi ha dato più soddisfazione!

In ogni caso, se cominciate ad esser stufe di questo modello e di queste stoffe, sappiate che sotto la Bernina fremono nuove stoffe e due nuovi modelli, ansiosi di esser terminati e fotografati (e se continua ed esserci questo cielo plumbeo… Mi sa che sarà un fine settimana molto produttivo!!).

Secondo avviso alle naviganti: ho di nuovo a disposizione quella stoffa “parigina” che tanto è piaciuta. Se avevate lasciato il cuore su vestitini o altro… Battete un colpo 😉

Borsa primavera estate 2013

Per questa tardiva estate sono riuscita a pensare un po’ anche a me e regalarmi (eh sì, trovare il tempo per cucire una cosa per sé stessi è quasi un regalo!) una nuova borsa, ovviamente di stoffa! E’ un modello duble-face, quindi, dovessi mai stufarmi di questa bellissima fantasia a fiori e pois, potrei sfoggiare un mix di piccole girandole su sfondo blu petrolio… In effetti non so quale due preferisco 😉

Il modello (e la relativa dimostrazione) l’ho trovato nel fantastico negozio La Volpe Rossa di Opicina (TS), dove solitamente il problema principale di chi entra è scegliere quale stoffa…. Non comprare, c’è una scelta (e di conseguenza una tentazione) enorme; per le amiche che non avessero modo di passare da queste parti, ricordo che c’è anche un sito internet dove curiosare.

Inizialmente temevo che fosse un po’ troppo aperta per le mie necessità, ma nelle ultime settimane mi ha accompagnato dappertutto, dall’ufficio alla spiaggia, quindi è stata ampiamente promossa 😉

Buona giornata!

Block Of the Month Ryokan: 3 nuovi blocchi!

Buona settimana a tutti! Rieccomi tornata al pc dopo una settimana di ferie, sole, mare e astinenza da cucito e crocette (una settimana si può resistere, ma non di più, eh?!). Fra una valanga di cose da sistemare, lavare, ecc. ho rimesso mano alla Bernina, al Sal ed a qualche lavoro in corso che non vedo l’ora di completare.

Oggi però recupero un po’ di blocchi del mio solitario BOM per il progetto Ryokan: nel mesi scorsi ho finito tre piastrelle ed ora ne mancano all’appello solo due, chissà se ce la faccio entro l’estate?

Cominciamo dal blocco che mi ha fatto letteralmente impazzire…

…ma anche questo, nella sua apparente semplicità, ha dato il suo filo da torcere…

…per non parlare di questa, che mi ha fatto cambiare e ricambiare i colori!

Ma alla fine, vederle tutte insieme, dà una soddisfazione… E una voglia di cucire al più presto quelle che mancano 😉

SAL Jingles di Lizzie Kate: quinta tappa

Ehi, chi ha schiacciato il tasto avanti veloce al tempo?? Siamo già oltre la metà di giugno, ma a me sembra ieri di aver pubblicato la quarta tappa e questa volta son rimasta un pizzico indietro… Giusto un paio di crocette, ma recupererò, promesso!

Nel frattempo, vediamo cosa ci tocca ricamare nelle prossime settimane:

è lo schema Cheer, che ricameremo insieme al cuore rosso che lo incornicia (come al solito, vedere lo schema complessivo).

Il nostro prossimo appuntamento con una nuova tappa del nostro SAL natalizio è per lunedì 8 agosto. Nel frattempo…. Buone crocette a tutte!

 

Pink and Blue

Quello di oggi è un post “politically correct”, per dimostrare che sono in grado di cucire anche cose per maschietti (senza fiocchi e volant, sigh!) 😉

Partiamo dal regalo per la prima candelina spenta (a modo suo) dal mio fantastico nipotino Valerio: un enorme cuscino per incoraggiare l’arredamento della sua cameretta. Questa stoffa è la metà di un pannello bambino/bambine che elenca tutti i motivi per cui Dio ha creato i maschietti e le femminuccia, alternati a dei disegni dolcissimi.

E dato che Valerio ha una sorellina scatenata, ecco la versione in rosa, per un cuscino gemello su cui saltare o tenere stretto nel suo letto da principessa.

Ma rosa e azzurro sono anche i colori dei due ippopotami creati per Bioest; li avevo già cuciti più volte, ma non ne avevo mai avuti due a casa insieme… La voglia di tenermeli raddoppia!

La formula è sempre la stessa: soffice ciniglia con dei puntini in rilievo, imbottitura morbidissima, un musone enorme…

…ed un fiocco per finire l’opera!

L’ippopotamo azzurro è stato adottato, mentre quella rosa è ancora in cerca di una principessa… Di qualsiasi età 😉

Flip-it Lizzie Kate: estate finita!

Vi ricordate i miei buoni propositi d’inizio anno? Fra i progetti più o meno realistici a cui metter assolutamente mano c’era anche il “tirare fuori dal cassettone” il ricamo iniziato qualche anno fa con i primi flip-it in orizzontale della Lizzie. Avevo abbandonato giugno più o meno a metà, ma nelle scorse settimane, forse per un rito propiziatorio (voglio un po’ di sole!!!), ho crocettato uno dopo l’altro tutti i mesi estivi, fino a concludere settembre.

Questi schemini mi piacciono un sacco, ma ci vorrà ancora un po’ per vederli finiti; la tela è appena finita nel cassettone dei ricami con poche speranze per far posto a crocette più urgenti, primo fra tutti il sal in corso (non posso mica sfigurare con le mie compagne d’avventura, che capo-sal altrimenti??).

Vi auguro una buona domenica, sperando riusciate a godervi quella spruzzatina di sole che ha fatto capolino sull’Italia… Ma per poco temo!

Coperta Country Dolls – 3° blocco

Ve lo dico subito, a maggio sono stata una vera lavativa con i miei blocchi del mese; sarà stata la preparazione per Bioest o le giornate che invece di esser più lunghe a me sembravano cortissime, insomma, ho finito per trascurare qualche progetto. Mia cugina Silvia invece è stata bravissima (e meno male che ero io a dover spronare lei, come no, mi sa che è l’inverso, grazie Silvia!!) e ben prima della fine del mese aveva già completato la sua piastrella. Non è stupenda? Mi piacciono da matti le stoffe che ha scelto e come le ha utilizzate!

Questa invece è la mia, cucita in ritardo lo scorso week end; ho trascurato le apine che conto di recuperare a breve, compreso il ricamo che le unisce. Io ho scelto di fare il misterioso vaso con il fiore, che compare fra i disegni dei singoli pezzi di questa piastrella, ma scompare nell’assemblaggio; ho deciso che poteva star bene accanto all’annaffiatoio e così l’ho messo. Questo mese ho avuto paura che se continuavo ad usare la stessa collezione di stoffe utilizzata per i blocchi di marzo ed aprile le piastrelle ne sarebbero uscite troppo ripetitive, così ho ripescato un’altra collezione Art to Heart, quella con le mele che mi piaceva tanto, che si è ben adattata a questo disegno.

Adoro questa coperta, ha dei disegni bellissimi; spero che Silvia mi aiuterà a non perdere l’entusiasmo ed a tenere il ritmo nei prossimi mesi 😉

Accessori per la cucina

Come avete visto nel post precedente, a Bioest abbiamo proposto non solo oggetti per i più piccoli, ma anche una selezione di creazioni “da grandi”. A completare la collezione dei grembiuli da cucina, eccone uno tutto fiorato, perfetto per esser sfoggiato alle grigliate estive.

Il disegno dell’applicazione è tratto dal libro Garden Song della Nancy (Art to Heart) e realizzato con le stoffe dell’omonima collezione.

Sempre in tema “bucolico”, un grembiulino muccosissimo in misto lino stampato a mucchette, rifinito con dello sbieco nero.

Abbiamo pensato anche alle tavole d’estate, da rendere ancora più allegre in occasione delle nostre colazioni, brunch e quant’altro con dei sotto-tazza o sotto-mug realizzati con questa collezione dai colori accesissimi.

Infine, per chi vuole la sua passione per la musica anche a tavola, una coppia di tovagliette all’americana piene zeppe di cassettine.

Che dite, ce n’era per tutti i gusti?!

Buona domenica!

contatti

Se volete contattarmi, potete mandarmi una mail a questo indirizzo
oppure compilare il form qui sotto, grazie!

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Codice di Verifica
    captcha

    Digita il codice di verifica (Richiesto)

    archivio

    Le mie stoffe