Cuci e Vinci: via alle votazioni!

Questa notte è scaduto il termine per partecipare al “Cuci e Vinci”, il primo concorso dell’anno per questo blog; sono molto contenta perché l’idea è stata accolta con molta simpatia da un sacco di amiche, tanto che ci potrebbe essere un seguito nei prossimi mesi… Ma veniamo a noi. Le partecipanti che hanno postato una foto della loro creazione sulla pagina facebook della Giraffa sono ben sei (Lara, Silvia, Roberta, Laura, Anna e Barbara); tutti i lavori sono belli, molto diversi fra loro e tutti personalizzati, chi ci ha inserito un ricamo, chi l’ha ricoperto di cuori, chi ci ha applicato passamanerie e bottoncini… Insomma, avrete l’imbarazzo della scelta! Sì, perché adesso tocca a tutte voi scegliere il vostro progetto preferito, la cui autrice vincerà il premio promesso.

Ma, come promesso, c’è di più: fra tutte le votanti verrà sorteggiata una vincitrice che riceverà…

Un quaderno ad anelli rivestito, tanto per restare in tema!!

Poche regole per partecipare:

– andate sulla pagina facebook lagiraffa.me

– già che ci siete, se non l’avete ancora fatto, cliccate “mi piace” (grazie!!)

– guardate bene le foto delle nostre partecipanti, scegliete quella che vi piace di più e cliccate “mi piace”; per favore, cliccate solo sul vostro quaderno preferito

– avete tempo fino alle ore 20.00 di domenica 19 gennaio 2014

– tornate a trovarmi dopo il termine per scoprire quale fra le sei creative si sarà aggiudicata i fat quater in palio e chi avrà vinto il quaderno porta cartamodello targato La Giraffa.

In bocca al lupo a tutte!!

 

Una risposta a Cuci e Vinci: via alle votazioni!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    contatti
    Se volete contattarmi, potete mandarmi una mail a questo indirizzo
    oppure compilare il form qui sotto, grazie!

      Il tuo nome (richiesto)

      La tua email (richiesto)

      Oggetto

      Il tuo messaggio

      Codice di Verifica
      captcha

      Digita il codice di verifica (Richiesto)

      archivio
      Le mie stoffe