Quando un compleanno è Wonder…

…ci vuole un Wonder Regalo! Così ci siam dette Rosi ed io a settembre, mentre pranzavamo, finalmente insieme dopo tanto tempo, accennando al compleanno della nostra amica Ilaria. Non parlavamo di un’amica qualsiasi (trattasi di una delle Wonderstitchers, ovvero delle mie adorabili, storiche, amiche di crocette e compagne di tanti viaggi, incontri e momenti speciali) e soprattutto non si trattava di un compleanno qualsiasi… A fine ottobre la nostra amica ha compiuto … anni, un traguardo importante, da festeggiare alla grande. Si, ma noi Wonder cosa le regaliamo? Abbiam passato in rassegna una serie lunga di idee poco convincenti tipo qualcosa per la casa…. una Vuitton (questa ci convinceva entrambe, ma c’era qualche problema di budget)… qualcosa di crocettoso… qualcosa con il logo Vuitton (come? Ah, sì, il budget…), qualcosa per quell’altro suo hobby strano delle creme (ma si sarà già comprata tutto), abbigliamento, profumeria, piante… Non se ne veniva fuori. Poi io butto lì “Beh, in effetti c’è una cosa che so che Ila desidera, però non è per nulla semplice…”. Rosi mi incalza e io confesso: 4 pigotte, a nostra immagine e somiglianza. Insomma, le Wonder Pigotte. Saranno un paio d’anni che ci penso, ma non ho mai trovato il coraggio di provarci, troppo difficile, come fai a farle somiglianti, dai, e poi son pigotte, lo sai che adoro adottarle, ma se si tratta di cucirne una, mi vien il blocco dello scrittore!

Ma, nonostante le mie perplessità, l’idea delle Wonder Pigotte ha spazzato via in un attimo tutte le altre possibili idee e nel giro di pochissimo avevamo già arruolato anche Anna. Son seguite decine e decine di mail, ricerche on-line, consultazioni trasversali ed allargate, studi di stoffe, prove tecniche di attacca-i-capelli, spedizioni su e giù per l’Italia di corpi nudi, cartamodellini inventati, puntate speciali di art-attack, vestiti troppo piccoli, gonne troppo larghe, ma alla fine… ce l’abbiamo fatta!

Perdonate il lungo prologo, ma non capita tutti i giorni di cucire una pigotta a immagine e somiglianza delle proprie amiche…

Vi presento quindi la Pigotta Wonder Ilaria

Occhi profondissimi, capello castano scuro, folto e con frangetta; elegante vestito Burberry con pochette abbinata; filo di perle, perchè una signora si riconosce anche da questo; occhiali da sole chiaramente Gucci (strepitosa opera di Anna, si sono immolati al Dio delle poste – ovvero si son schiantati durante il viaggio).

Questa invece è la Pigotta Wonder Francy (alias Giraffa)

Capello castano scuro riccio-incolto, camicetta romanticamente rosa, gonna grigia (ma coordinata) a pieghe (giuro che il modello è esattamente lo stesso delle mie gonne e come loro una volta finita ha dovuro esser stretta perchè le cadeva, son sempre generosa nelle circonferenze!!) e giraffina da passeggio.

Faccio notare che entrambe hanno la carta d’identità Unicef compilata in tutti i dettagli con tanto di foto (credetemi, è davvero una chicca!).

Insieme, in attesa d’imbarcarsi per raggiungere la festeggiata…

…ed ecco un dettaglio dei rispettivi gadget.

Ma la foto migliore è sicuramente questa: a casa di Ilaria, le mie pigotte si sono incontrate con quelle di fatte da Rosi, ad immagine e somiglianza sua e di Anna. Rosi è stata strepitosa, la Pigotta Wonder Anna è perfetta, dal taglio di capelli alla passione per le mele; guardando invece la Pigotta Wonder Rosi pare proprio di vedere la nostra Riccia che va al mare, guardate i capelli!!

Che bello, almeno le nostre Pigotte possono passare un sacco di tempo insieme, beate loro!

P.S. Le Wonder Pigotte sono state adotatte presso il Comitato Unicef di Trieste; se volete sapere di più sul progetto Pigotta dell’Unicef, adottare on-line o trovare il comitato più vicino a voi leggete qui.

6 risposte a Quando un compleanno è Wonder…

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    contatti
    Se volete contattarmi, potete mandarmi una mail a questo indirizzo
    oppure compilare il form qui sotto, grazie!

      Il tuo nome (richiesto)

      La tua email (richiesto)

      Oggetto

      Il tuo messaggio

      Codice di Verifica
      captcha

      Digita il codice di verifica (Richiesto)

      archivio
      Le mie stoffe